Franco Pignataro Sindaco: Caltagirone Cresce

Una città intelligente è composta da persone che hanno la possibilità di sfruttare il loro potenziale umano e condurre una vita creativa concentrandosi sulla propria istruzione.

A tal fine sarà proposta la realizzazione uno smart community lab un mix tra istruzione/formazione, imprenditorialità/iniziativa economica per favorire:

“Occupabilità”: formazione e accompagnamento a soggetti vulnerabili o marginalizzati come giovani, NEET, disabili, immigrati, mettendo in rete le istituzioni formative esistenti per la definizione di una programmazione generale e condivisa.

 “Imprenditorialità”: per stimolare la creazione di auto-impiego, facilitando l’avvio e lo sviluppo di imprese. Con il laboratorio – liaison office – a servizio dell’innovazione e dello sviluppo, in sinergia con enti associazioni e fondazioni che operano nel territorio, verrà offerto un supporto tecnico dall’ideazione dei progetti all’assistenza sui finanziamenti (locali, regionali, nazionali e comunitari quali a titolo esemplificativo GAL, microcredito, PSR ecc).

 Tutti gli spazi del laboratorio saranno dotati di connessione wi-fi

  • Postazioni di lavoro
  • Sala riunioni
  • Sala formazione

Dal punto di vista dell’organizzazione ogni anno la nostra città ospiterà un evento startup weekend finalizzato all’elaborazione di idee imprenditoriali a contenuto innovativo, in qualsiasi campo, purché frutto del lavoro originale.