Franco Pignataro Sindaco

Home / Franco Pignataro Sindaco

La Candidatura a Sindaco

Ho

raccolto le sollecitazioni di molti di voi e deciso di tornare in campo, mettendo a disposizione l’esperienza acquisita in anni di amministrazione e nel mondo della scuola e coniugandola con la linfa nuova dei tanti giovani protagonisti del nostro progetto.

E’ un momento particolarmente difficile, ma la nostra comunità ha energie e risorse morali, umane e professionali, per risalire la china. Sono certo, quindi, di poter contare sull’entusiasmo, le competenze e la voglia di fare di chi vuole costruire, per sé e per gli altri, un futuro migliore rimanendo e ripartendo da Caltagirone. Senza bacchette magiche, ma cercando, ogni giorno, di programmare strategie, creare opportunità e individuare soluzioni ai problemi. E contribuendo, insieme a voi, a restituire a questa città dalle grandi tradizioni, la capacità di pensare e volare alto.

 

 

 

 

 

Progettiamo Caltagirone

Nella difficile fase che attraversa il Comune di Caltagirone, prioritaria sarà l’attuazione di una strategia di sviluppo territoriale, in grado di ridare ruolo e centralità alla città nella ridefinizione di assetti e funzioni di governo sopra comunali, nella valorizzazione del riconoscimento di patrimonio dell’umanità da parte dell’UNESCO, nel reperimento di risorse aggiuntive locali, regionali, nazionali ed europee. E’ decisivo fare rete mettendo insieme settori produttivi e operatori economici valorizzando l’insieme delle risorse locali: artigianato, agricoltura, ceramica e commercio coniugandole con la vocazione turistica della CITTA’.

scopri il programma

 

 

  • Bilancio

    Promuovere una modifica del quadro normativo attuale per agevolare la fase di risanamento finanziario. Determinare le condizioni per il ripristino dell’anticipazione di Tesoreria. Individuare strumenti idonei per favorire la ristrutturazione del debito pregresso. Potenziare l’Ufficio delle Entrate ed istituire l’Ufficio della riscossione “gentile”.

  • Welfare

    Attivare un Ufficio Welfare per la definizione di un nuovo “Piano Regolatore del Welfare”, basato sul binomio “ascolto/risposte”.

  • Rigenerazione Urbana

    Favorire interventi di recupero e riqualificazione degli immobili privati con agevolazioni fiscali a fronte di un uso legato allo sviluppo sostenibile.

  • Cultura

    Sostenere e sviluppare le ‘industrie’ culturali e creative. Favorire tutti i processi di rigenerazione e qualificazione urbana.

  • Turismo

    Valorizzare i beni ambientali, architettonici e librario-documentari della città. Migliorare e potenziare i servizi di accoglienza turistica.

  • Occupazione

    Favorire l’occupabilità, la formazione e l’accompagnamento a soggetti vulnerabili o marginalizzati e l’imprenditorialità nei settori strategici.

Elezioni Amministrative 2016 Comune di Caltagirone

Le elezioni amministrative per l’Elezione del Sindaco ed il rinnovo del Consiglio Comunale si svolgeranno nella giornata del 5 giugno 2016.
I seggi saranno aperti dalle ore 7.00 alle ore 22.00.
Per il consiglio comunale l’elettore può esprimere una preferenza oppure due preferenze di genere diverso (un uomo ed una donna) purchè appartenenti alla stessa lista. Si vota apponendo un segno sul simbolo della lista e scrivendo accanto la o le preferenze.
Il voto ad una lista per il consiglio comunale non viene attribuito automaticamente al candidato sindaco collegato.

Per votare il Sindaco è necessario apporre un segno sul nome del Candidato sindaco già prestampato sulla scheda.

Gli elettori che non sono in possesso o che hanno riempito tutti gli spazi della tessera elettorale potranno recarsi presso l’ufficio elettorale del Comune di Caltagirone per richiedere il rilascio di una nuova tessera elettorale.