Sport e tempo libero: rivitalizzazione della città

Lo sport e le strutture ad esso dedicate: tema scottante e quanto mai attuale posto all’attenzione del candidato Sindaco Franco Pignataro giovedì 05 maggio presso la sede del comitato elettorale.

Lo stato di dissesto in cui versa la città di Caltagirone, come emerge fin dai primi interventi, ha determinato l’assenza da parte dell’ente Comune nella gestione delle strutture sportive determinandone la rovina. A partire dallo Stadio, passando per la piscina, fino ad arrivare alle palestre la situazione posta sotto gli occhi di tutti i cittadini è quella di una incuria e un degrado che si concretizzano in atti di vandalismo e che determinano un’ulteriore perdita economica.

Tale condizione, a detta dei numerosi rappresentanti delle associazioni sportive della città, non è più sostenibile e urge una presa in carico da parte della futura amministrazione della risoluzione di tale criticità. Lo sport deve riacquistare la sua dimensione inclusiva permettendo ai giovani, e non solo, di poter praticare l’attività sportiva liberamente e in sicurezza.

Troppe le strutture inutilizzate che dovranno essere attivate con il sostegno delle associazioni, sviluppando ipotesi di intervento, come ad esempio un sistema di partneriato.

.